Comunita' Montana del Casentino - Provincia di Arezzo
RCC - Rete Civica del Casentino
Posizione nel sito: Home Page >> Comunicati stampa | Indietro
Nuova pagina 1

[DATA: 10/07/2012]
 
BOSCHI SORGENTE DI RICCHEZZA
Dopo il caloroso successo di Camaldoli, con tanto pubblico entusiasta, il 15 luglio alle ore 21 presso la Chiesa di Badia Prataglia si terrà la prevista replica del concerto /videoproiezione“Boschi sorgenti di ricchezza”. Si tratta di uno straordinario documento cinenatografico del 1925 accompagnato dal vivo con una colonna sonora proposta da “I Suonatori della Leggera”. La pellicola è stata ritrovata nell’Archivio LUCE, seguendone le tracce per anni, dal resp. della Mediateca e curatore dell’allestimento Mario Spiganti, convinto di trovarvi documentazione cinematografica dell’antico mestiere casentinese dei pinottolai, attivi nelle pinete della costa tirrenica tra Toscana e Lazio. Le aspettative non sono andate deluse ed il ciclo della raccolta e preparazione del pinolo si presenta descritto con straordinaria ricchezza. Tuttavia la maggiore sorpresa è stata nello scoprire che la parte più consistente del documentario, pertinente alla cultura del bosco di faggio e abete, tra tecniche di taglio, esbosco, lavorazione e carbonaie è girata nelle foreste Casentinesi esattamente intorno all’Eremo di Camaldoli. Si tratta di un documento inedito di eccezionale importanza storica e di grande bellezza cinematografica ed il suo ritrovamento casca proprio nelle celebrazioni 2012 del millenario dell’Eremo di Camaldoli. Rispetto a Camaldoli l’elemento innovativo proposto a Badia Prataglia è la ricerca di memorie lontane e riconoscimenti di persone e ambienti. Infatti, in considerazione delle peculiarità storiche di Badia, sede della stazione del Corpo Forestale dello Stato, del Museo forestale Carlo Siemoni e di famiglie per tradizione secolare legate al lavoro in foresta, per l’occasione è predisposto in Chiesa una postazione per la raccolta di eventuali testimonianze e riconoscimenti di persone e luoghi che potranno avvenire nel corso della proiezione. L’Unione dei Comuni Montani del Casentino ringrazia sentitamente tutti i partecipanti a questa importante iniziativa.

Ufficio stampa Unione dei Comuni Montani del Casentino
Silvia Pecorini
(inserito il: 10-07-2012 15:21:18)
Mostra tutti i Comunicati Stampa