Comunita' Montana del Casentino - Provincia di Arezzo
RCC - Rete Civica del Casentino
Posizione nel sito: Home Page >> Comunicati stampa | Indietro
Nuova pagina 1

[DATA: 20/07/2012]
 
Il PERSONALE DEL SERVIZIO ANTINCENDIO DELL’UNIONE COINVOLTO NELL’INCENDIO CHE DA GIORNI STA DIVAMPANDO SUL TERRITORIO CASENTINESE
7 mezzi antincendio, 18 uomini per ogni turno lavorativo, questo è il personale impiegato dal servizio antincendio boschivo dell’Unione dei Comuni Montani del Casentino nell’incendio che si è sviluppato mercoledì 18 luglio alle ore 15 in località Fonte Chiara nel comune di Chiusi della Verna. Al momento l’incendio è in fase di bonifica, si trovano sul territorio oltre al personale e ai mezzi, ancora 2 elicotteri della Regione Toscana. Nella giornata di ieri sono stati impiegati personale e mezzi dell’Unione dei Comuni Montani del Casentino, dell’Unione dei Comuni della Valtiberina, dei Vigili del Fuoco di Arezzo, Pratovecchio e Bibbiena e del Corpo Forestale dello stato per un totale di 40 persone, 4 elicotteri della Regione Toscana e 15 mezzi antincendio. Nelle operazioni di logistica sono inoltre intervenuti anche i membri della Croce Rossa. L’estensione complessiva dell’incendio è di circa 40 ettari ed oltre al danno ambientale è forte il danno economico in quanto sono andati in fumo decine di ettari di bosco d’alto fusto, bosco ceduo e campi coltivati a cereali. Sono state comunque salvaguardate tutte le infrastrutture, case abitazioni e quant’altro. Si tratta di un evento eccezionale per dimensioni e durata per la vallata del Casentino visto che negli ultimi anni si sono verificati incendi di modeste dimensioni, rapidamente estinti. Il presidente dell’Unione, Luca Santini, sostiene che “ si tratta di un’importante operazione sul territorio e ringrazio tutti i soggetti coinvolti, ma soprattutto il personale tecnico e gli operatori del servizio antincendio che hanno lavorato di giorno e di notte in modo estremamente efficace. Questo personale è meno visibile, ma le operazioni di bonifica sono lunghe e faticose. L’intervento effettuato dimostra ancora una volta che la collaborazione tra i partecipanti al servizio è fondamentale per la buona riuscita delle operazioni”


Ufficio stampa Unione dei Comuni Montani del Casentino
Silvia Pecorini
(inserito il: 20-07-2012 13:23:18)
Mostra tutti i Comunicati Stampa