Comunita' Montana del Casentino - Provincia di Arezzo
RCC - Rete Civica del Casentino
Posizione nel sito: Home Page >> Comunicati stampa | Indietro
Nuova pagina 1

[DATA: 01/10/2012]
 
CONFERENZA DELL’ISTRUZIONE: APPROVATO IL PIANO EDUCATIVO
La Conferenza dell’Istruzione di lunedì 24 Settembre ha approvato il piano educativo di zona, dopo una progettazione partecipata rispetto alle esigenze emerse sul territorio che ha coinvolto i comuni e le istituzioni scolastiche. Il Piano educativo rappresenta quindi un’occasione di innovazione per la realizzazione di un sistema di welfare che valorizza la collaborazione tra le istituzioni e i cittadini.
Per l’anno scolastico 2012/2013 le risorse stanziate per l’infanzia sono circa 100mila euro di cui il 15% finalizzate a potenziare il sistema integrato zonale, il coordinamento pedagogico e la formazione congiunta; il 3% destinate ad attività di formazione; le restanti economie sono state suddivise tra i comuni in base ai servizi che andranno a svolgere. Per quanto riguarda l’età scolare le risorse sono circa 46mila euro e sono state distribuite in parte tra progetti di intercultura destinati ai corsi di alfabetizzazione e facilitazione linguistica per alunni stranieri, mentre circa il 70%, come da richiesta da parte degli istituti scolastici, verranno destinate agli alunni disabili.
Il Presidente della Conferenza dell’Istruzione, Luca Santini, ha così commentato “l’approvazione del piano rappresenta una risposta integrata ai bisogni educativi del territorio, in una fase di forti tagli alla finanza pubblica, circa il 30% in meno di risorse dallo stato. Inoltre la complessità dei nuovi bisogni socio educativi, richiede la capacità di fornire risposte, fra loro integrate, si pensi al valore della collaborazione con il sociale, per l’importanza di lavorare sulla normalità per la prevenzione del disagio. La conferenza ha scelto di destinare le risorse libere dell’età scolare agli alunni disabili, una scelta di civiltà che in concreto significa salvaguardare il diritto allo studio di tutti”.
Silvia Pecorini
(inserito il: 01-10-2012 09:38:21)
Mostra tutti i Comunicati Stampa