Comunita' Montana del Casentino - Provincia di Arezzo
RCC - Rete Civica del Casentino
Posizione nel sito: Home Page >> Comunicati stampa | Indietro
Nuova pagina 1

[DATA: 17/10/2012]
 
CASENTINO SERVIZI: NOMINATO IL NUOVO CDA
La scorsa settimana nel corso dell'assemblea dei soci della Casentino Servizi srl, è stato eletto il nuovo CDA della Società. I Sindaci degli 11 undici Comuni facenti parte della Società hanno eletto a Presidente della Casentino Servizi srl il sig. Pistoiesi Fiorenzo già conosciuto in Casentino nelle vesti di Sindaco del Comune di Ortignano Raggiolo ed i sig.ri Pierfrancesco Furieri dipendente del Comune di Bibbiena e Roberto Fiorini dipendente del Comune di Poppi, quali componenti del nuovo CDA.
Di seguito riportiamo una breve dichiarazione del nuovo Presidente Pistolesi: " Anzitutto vorrei ringraziare tutti i Sindaci del Casentino che all'unanimità hanno eletto questo nuovo CDA della Casentino Servizi srl per la fiducia accordataci. Ringrazio inoltre i componenti dello scorso CDA, che a seguito delle normative vigenti hanno dovuto cessare il proprio operato, per il proficuo lavoro svolto pur nella brevità del mandato svolto. In qualità di Presidente sono pienamente consapevole dell'impegno assunto accettando l'incarico. Un impegnativo percorso istituzionale si prospetta di fronte a noi e già nel breve termine importanti decisioni dovranno essere assunte da parte della nostra Società. L'ATO rifiuti Toscana Sud, che è il nostro riferimento territoriale, ha infatti iniziato in questi giorni la procedura di aggiudicazione provvisoria dell'affidamento della gestione dei rifiuti in Toscana. La gara di affidamento definitivo sta concludendo il percorso istituzionale e quindi a breve si dovranno delineare in modo concreto tutti gli assetti degli attuali soci di riferimento della società "Progetto 6" che dovrà gestire l'intero processo relativo ai rifiuti nella province di Arezzo, Siena e Grosseto e della quale anche noi facciamo parte. Con l'obiettivo ben definito di riuscire a fare l'interesse esclusivo dei cittadini del Casentino, iniziarne dunque questo nuovo percorso che dovrà essere sempre condiviso con gli amministratori dei Comuni di riferimento. Confido anche molto sulla professionalità e la responsabilità dei dipendenti della Società peraltro sempre dimostrata in questi anni di attività. Siamo una realtà locale di piccole dimensioni, ma con forti motivazioni ed entusiasmo di crescita e vorremmo che il nostro impegno si traducesse in servizi di qualità supportati da imposizioni tributarie eque ed adeguate per i cittadini dell'intero Casentino. Con questo auspicio mi appresto a lavorare, pur consapevole delle difficoltà di carattere congiunturale attuali, ma noi tutti abbiamo bisogno di guardare avanti, di crescere, di avere prospettive. E'con questi presupposti ci apprestiamo ad affrontare le nuove sfide che si pongono di fronte a tutti noi."
Silvia Pecorini
(inserito il: 17-10-2012 10:44:09)
Mostra tutti i Comunicati Stampa