Comunita' Montana del Casentino - Provincia di Arezzo
RCC - Rete Civica del Casentino
Posizione nel sito: Home Page >> Comunicati stampa | Indietro
Nuova pagina 1

[DATA: 3/12/2012]
 
LA FINESTRA SUL CORTILE, CINEMA D’INTEGRAZIONE
Essere Cyprian e Almanya. La mia famiglia va in Germania
Giovedì 6 dicembre alle 21,30 presso il Cinema Italia di Soci si terrà il secondo incontro della IV edizione della rassegna "La finestra sul cortile, cinema d'integrazione". La rassegna, organizzata da Associazione Cinespazio in collaborazione con l'Unione dei Comuni Montani del Casentino e Tavolo delle Nazionalità del Casentino, prevede 4 proiezioni-incontri sui temi della conoscenza delle culture altre, dell'integrazione, del viaggio dei migranti, per raccontare con testimonianze e attraverso il linguaggio cinematografico, emozioni e disagio, di un'immigrazione osservata da più punti di vista.
Giovedì 6 dicembre sarà proiettato il cortometraggio “Essere Cyprian” realizzato dagli alunni del Liceo Scientifico e delle Scienze umane di Poppi, vincitore del concorso “100+1 itinerari” promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze e del concorso nazionale "C'è tutto un mondo intorno" promosso dalla Delegazione Cesvot di Arezzo all'interno della 5^ edizione del Festival italiano del cinema sociale.
A seguire il film “Almanya. La mia famiglia va in Germania” , commedia della regista turco-tedesca Yasemin Samdereli. Protagonista del film è la famiglia Yilmaz, emigrata in Germania dalla Turchia negli anni '60 e giunta ormai alla terza generazione. Dopo una vita di sacrifici e dopo 45 anni di lavoro come operaio ospite il patriarca Hüseyin annuncia alla sua vasta famiglia di aver finalmente realizzato il sogno: comprare una casa in Turchia. Adesso Hüseyin si aspetta che tutti partano con lui per aiutarlo nella ristrutturazione. Le reazioni però non sono delle più entusiaste. La nipote Canan poi è incinta, anche se non lo ha ancora detto a nessuno, e ha altri problemi per la testa. Sarà però lei a raccontare al più piccolo della famiglia, Cenk, come il nonno e la nonna si conobbero e poi decisero di emigrare in Germania dall'Anatolia. Il viaggio sarà l'occasione per ricordare i primi anni in Germania (Almanya in turco), per svelare segreti del passato e del presente e tutta la famiglia si troverà ad affrontare la sfida più ardua: quella di restare unita. Almanya è una commedia sull'integrazione, su una famiglia turca ma apre spazi di paragone con la situazione italiana passata e presente.
Silvia Pecorini
(inserito il: 03-12-2012 15:20:31)
Mostra tutti i Comunicati Stampa