Comunita' Montana del Casentino - Provincia di Arezzo
RCC - Rete Civica del Casentino
Posizione nel sito: Home Page >> Comunicati stampa | Indietro
Nuova pagina 1

[DATA: 02/05/2013]
 
LA CONFERENZA DEI SINDACI CONFERMA LA GESTIONE DEI SERVIZI PER LA NON AUTOSUFFICIENZA ALL’UNIONE
Dopo la chiusura della Società della Salute, oggi la Conferenza dei Sindaci alla presenza del Direttore Generale dell’Az. Usl 8 Enrico Desideri ha deciso di dare continuità alla gestione dei servizi per le persone anziane e disabili non autosufficienti in Casentino attraverso l’Unione dei Comuni. In questo modo viene garantita la continuità dei servizi con una gestione integrata degli interventi socio-sanitari erogati nell’ambito del fondo per l’assistenza continuativa per la persona non autosufficiente finanziato dalla Regione Toscana. Il presidente dell’Unione dei Comuni Montani del Casentino, Umberto Betti ha così commentato “questo è un importante risultato perché va a vantaggio dei cittadini casentinesi, a tutela della loro salute, garantendo efficienza e qualità dei servizi. Anche se rimane la preoccupazione per il taglio dei fondi, questa volontà espressa dalla Conferenza dei Sindaci ci conforta e ci permette di continuare a lavorare per tutti con una gestione unitaria dei servizi sulla base del sistema solidaristico”.
Anche lo stessi Desideri non ha mancato di sottolineare che le amministrazioni comunali in Casentino hanno lavorato per la tutela della salute dei cittadini riportando in tal modo importanti risultati.
Silvia Pecorini
(inserito il: 02-05-2013 16:10:33)
Mostra tutti i Comunicati Stampa