Comunita' Montana del Casentino - Provincia di Arezzo
RCC - Rete Civica del Casentino
Posizione nel sito: Home Page >> Comunicati stampa | Indietro
Nuova pagina 1

[DATA: 07/05/2013]
 
PASSAGGIO DI SAN FRANCESCO A SAN LEO E DONAZIONE DEL MONTE DELLA VERNA
1213-2013 OTTAVO CENTENARIO

Per l’ottavo centenario della donazione del Monte della Verna a Francesco d’Assisi, avvenuta nel 1213 Chiusi e il Santuario della Verna inaugura un’imponente serie di iniziative insieme al Comune di San Leo

Ottocento anni fa, a San Leo, l’umilissimo Frate Francesco commosse a tal punto il potente Conte Orlando Cattani, signore di Chiusi in Casentino, da ispirargli un gesto di grande generosità: il dono del Monte della Verna, sul quale il Santo Patrono d’Italia costituì il suo rifugio e santuario e dove, nel 1224, ricevette le sacre Stigmate.
Quanto avvenne nella Piazza di San Leo in quel lontano 1213 influenzò in modo indelebile la cristianità e cambiò per sempre la storia di un territorio. Nell’occasione il comune di Chiusi della Verna (Ar), Santuario della Verna e il comune di San Leo (RN, si sono adoperati nella realizzazione di un calendario di eventi di carattere storico e culturale, che si svolgeranno in entrambi i territori dall’8 maggio fino al 5 ottobre 2013, data in cui si celebra la Solennità di San Francesco, contraddistinti dal motto “La Verna – San Leo 1213-2013: da 800 anni in dono”.
Il primo appuntamento è fissato per l’8 maggio, a San Leo con il pellegrinaggio che condurrà fedeli e devoti al Santuario della Verna, organizzato dall’Associazione “La Pedivella”.
Da non perdere le due grandi e significative rievocazioni storiche che San Leo e Chiusi della Verna organizzano in modo complementare: la prima, sabato 11 maggio a San Leo, celebra il passaggio di San Francesco e lo storico incontro fra Santo Francesco e il Conte Orlando Catani. La giornata si aprirà alle 10.30 a palazzo Mediceo con il saluto del Sindaco di San Leo Mauro Guerra e dell’Assessore alla cultura Carla Bonvicini . Alle 15.30 la rievocazione storica in Piazza Dante regalerà l’atmosfera e la suggestione del momento in cui tutto ebbe inizio, grazie alla partecipazione del Gruppo Storico della Pro Loco di Chiusi della Verna e dei Tamburini di San Leo.
La seconda grande celebrazione è quella organizzata da Chiusi della Verna per il weekend del 20-21 Luglio. Sabato 20 il Percorso Enogastronomico Medievale “Alla Corte del Conte” con animazione e musiche antiche restituirà gli echi dell’antica potenza dei Signori del Medioevo, mentre il 21 Luglio un affascinante rievocazione storica vedrà un corteo in costume partire dal centro di Chiusi per raggiungere a piedi il Santuario, dove si assisterà alla rievocazione dell’incontro recitato fra il Conte Catani e Francesco d’Assisi, occasione che si concluderà in modo ancora più evocativo con la Santa Messa nella Basilica,animata dal Coro di Chiusi della Verna.
Le celebrazioni proseguiranno nei mesi seguenti toccando tutti i campi e gli ambiti che un personaggio rivoluzionario come Francesco, ispirò nella sua umiltà: dall’arte alla poesia, all’ecologia, al mistero sacro.
Silvia Pecorini
(inserito il: 07-05-2013 13:37:28)
Mostra tutti i Comunicati Stampa