Comunita' Montana del Casentino - Provincia di Arezzo
RCC - Rete Civica del Casentino
Posizione nel sito: Home Page >> Comunicati stampa | Indietro
Nuova pagina 1

[DATA: 24/05/2013]
 
APPROVATI I BUDGET DEI SERVIZI CHE L’UNIONE ESERCITA PER CONTO DEI COMUNI
La Conferenza dei Sindaci dello scorso 22 maggio ha approvato i budget dei servizi gestiti dall’Unione dei Comuni Montani del Casentino per conto dei comuni dell’Unione e per gli altri comuni che aderiscono alla gestione dei servizi. L’Unione, nel predisporre i budget, ha cercato di ridurre al minimo gli aumenti per tutti i servizi con l’obiettivo di gravare minimamente sui cittadini e nello stesso tempo garantire la qualità e l’efficienza delle prestazioni.
Per quanto riguarda la gestione dei rifiuti rispetto al 2012 è stata raggiunta la finalità di tenere bassi i costi per non produrre ulteriori aumenti, oltre a quelli previsti dallo stato con l’introduzione della Tares che sicuramente andrà a colpire pesantemente i cittadini. La previsione di spesa a carico dell’Unione infatti, proprio per sopperire a questo ulteriore costo, è inferiore di circa 80 mila euro, risultato questo che ha trovato il favore di tutti gli undici comuni.
In merito alla gestione dei servizi sociali l’obiettivo era quello di mantenere, se non ci saranno ulteriori tagli da parte della Regione, gli standard dei servizi acquisiti a fronte di minori entrate e contemporaneamente si è cercato di non gravare sui bilanci dei comuni.
Per quanto riguarda gli altri servizi in concreto Sportello Unico attività produttive e commercio, Protezione Civile, canile intercomunale, sistema informativo l ‘Unione ha fatto un ulteriore sforzo cercando di mantenere gli stessi budget degli anni precedenti.
“Si tratta - ha commentato il Presidente dell’Unione, Umberto Betti - di un risultato importante anche alla luce delle difficoltà economiche e dei tagli a cui sono sottoposti gli enti. Riuscire a mantenere gli stessi servizi, senza aggravi ulteriori per i comuni e soprattutto per i cittadini, è l’obiettivo che l’Unione si è data nello stilare questi budget per il 2013, riuscendo, anche a fatica, a raggiungere questo traguardo .”
Silvia Pecorini
(inserito il: 24-05-2013 12:49:29)
Mostra tutti i Comunicati Stampa