Comunita' Montana del Casentino - Provincia di Arezzo
RCC - Rete Civica del Casentino
Posizione nel sito: Home Page >> Comunicati stampa | Indietro
Nuova pagina 1

[DATA: 08/02/2012]
 
Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2007/2013.
Sono stati resi noti alcuni dati relativi al piano di Sviluppo Economico e Sociale 2006/2011 – piano annuale 2011- del Servizio Agricoltura della Comunità Montana del Casentino che aveva come obiettivi il sostegno alle aziende agricole, e con esse la tutela dell’ambiente e del paesaggio, orientandole verso la pluriattività, le filiere corte di qualità e le associazioni per la valorizzazione e la commercializzazione dei prodotti di qualità.
Tra le finalità ricordiamo anche quella di rafforzare il legame fra prodotto e territorio anche nell'offerta turistica e agrituristica e privilegiare il sostegno agli investimenti rispetto a contributi basati su indennità.
La maggior fonte di finanziamento è il cosiddetto PSR Programma di Sviluppo Rurale 2007/2013 di cui al reg. CE 1698/05 che si articola in quattro assi:
asse 1: miglioramento della competitività del settore agricolo e forestale;
asse 2: miglioramento dell'ambiente e dello spazio rurale;
asse 3: qualità della vita nelle zone rurali e diversificazione dell'economia rurale;
asse 4: Leader.
ai quali fanno riferimento le varie misure

Un dato su tutti, nel 2011 sono stati liquidati circa 1 milione 800mila euro che hanno attivato investimenti sul territorio per oltre 2 milioni e mezzo di euro, mentre sono stati impegnati nel corso del 2011 circa 1 milione e 220 mila euro e circa 640 mila euro sono attualmente in fase di istruttoria. Nello specifico possiamo dire relativamente alla misura 121 “Ammodernamento delle aziende agricole” che sono stati liquidati circa 564mila euro; per la misura 132 “Partecipazione degli agricoltori ai sistemi di qualità alimentare” sono stati impegnati 9mila 300 euro; per la misura 211 “Indennità compensative degli svantaggi naturali a favore degli agricoltori delle zone montane” sono stati liquidati circa 399mila euro riferiti alle annualità 2007/2008/2009/2010; per la misura 214 “Pagamenti agro ambientali” aperta solo dal 2010 sono stati liquidati circa 45mila euro; per la misura 311 “Diversificazione verso attività non agricole”, in maggioranza contributi riferiti al settore agrituristico ed a quello delle energie alternative, sono stati liquidati 776mila euro ed impegnati 614 mila euro. Infine per le misure riferite ai tabacchicoltori sono stati assegnati circa 388mila euro, agli apicoltori liquidati contributi per 20mila euro e nell’ambito del settore viticolo sono stati liquidati altri 20 mila euro.

Ufficio stampa Unione dei Comuni Montani del Casentino 0575.507245
ufficiostampa@casentino.toscana.it
Silvia Pecorini
(inserito il: 08-02-2012 13:02:58)
Mostra tutti i Comunicati Stampa