Comunita' Montana del Casentino - Provincia di Arezzo
RCC - Rete Civica del Casentino
Posizione nel sito: Home Page >> Comunicati stampa | Indietro
Nuova pagina 1

[DATA: 06/04/2012]
 
FIRMATO IL DOCUMENTO DI CONTRATTAZIONE SOCIALE
Stamani presso la sede dell’Unione dei Comuni Montani del Casentino è stato firmato il documento di contrattazione sociale per la Provincia di Arezzo presentato dalla CGIL-SPI, CISL pensionati e Uil Pensionati.
Per il Casentino gli obiettivi prefissati sono:
attenzione sulla costituzione rapida della Società della Salute o lo svolgimento delle funzioni tramite l’Unione dei comuni anche nella prospettiva dell’integrazione socio sanitaria; la realizzazione di quattro case della salute ( Stia, Poppi, Bibbiena e Rassina). Tutto questo per avere l’unificazione funzionale dei servizi sociali comunali e della ASL, la gestione unitaria delle strutture non residenziali per anziani, dei servizi di assistenza domiciliare semplici o integrati. L’obiettivo del protocollo è il mantenimento e la valorizzazione nell’area vasta del complesso ospedaliero del Casentino; il mantenimento del livello attuale delle prestazioni sociali e sanitarie nel territorio; il contenimento della tassazione e delle tariffe comunali o comunque la salvaguardia delle fasce più deboli; il potenziamento del Pronto Soccorso e il mantenimento di un efficiente rete di emergenza territoriale. Le parti si impegnano a mantenere aperto un tavolo di trattative e di confronto per seguire l’evolversi delle scelte annunciate.
Il presidente dell’Unione dei Comuni Montani del Casentino, Luca Santini, ringrazia i sindacati per il lavoro che stanno facendo per il Casentino, per i cittadini che rappresentano e non solo ed anche per gli amministratori perché ci fanno riflettere e discutere su temi sociali di grande importanza.
I sindacati esprimono soddisfazione perché il documento è importante in quanto le tre sigle sindacali CGIL, CISL e UIL lo presentano in maniera congiunta in tutte le conferenze dei Sindaci o Unioni dei Comuni della Provincia di Arezzo.

Ufficio stampa Unione dei Comuni Montani del Casentino
Silvia Pecorini
(inserito il: 06-04-2012 11:44:05)
Mostra tutti i Comunicati Stampa