[  ]  All'Unione dei Comuni mOntani del Casentino Servizio Promozione delle Attività Forestali
[  ] Allo Sportello Unico Attività Produttive
     via Roma 203  Ponte a Poppi Ar
Oggetto:    L.R. 21.03.2000 n° 39 art. 42 comma 5 e Regolamento d'attuazione
 D.P.R.G.R. 08.08.2003 n° 48/R. Dichiarazione inizio lavori ai fini del  
 Vincolo idrogeologico
Il/la sottoscritto/a              
nato/a   a       il        
residente a      via        
telefono       fax        
cellulare       e-mail        
In qualità di:
0 Proprietario
0 Possessore (specificare a che titolo, es. affittuario, usufruttuario  etc.) ……………………………………
0 Rappresentante di Ente / soc.
PERSONE GIURIDICHE
Si dichiara che la persona fisica sopra indicata  ha titolo a rappresentare l'Ente o Società
sotto indicato/a in quanto il medesimo ricopre la carica di ____________________________
Denominazione dell'Ente o Società  
con sede in via/piazza
telefono n° fax e-mail
ai sensi e per gli effetti degli artt.47 e 48 del D.P.R. 445 del 28.12.2000
D I C H I A R A
1) che saranno eseguiti i seguenti lavori:
q      Realizzazione di scannafossi ad edifici esistenti di dimensioni non superiori ad un metro di larghezza e 2 metri di profondità
q      Costruzione di muri di confine, di cancelli e di recinzioni con cordolo continuo
q      Realizzazione di muri di contenimento del terreno dell’altezza massima di 1.5 metri
q      Realizzazione di opere di manutenzione straordinaria di viabilità esistente, ed in particolare la realizzazione di fossette o canalette laterali, di tombini e tubazioni di attraversamento, il rimodellamento e consolidamento di scarpate stradali, la realizzazione di muri di sostegno che non comportino sbancamenti ma solo movimenti superficiali di terreno, la trasformazione di strade a fondo naturale in strade a fondo asfaltato e lastricato
q      Realizzazione di pozzo ad uso domestico
q      Ampliamento volumetrico di edifici esistenti
q      Installazione, nei territori boscati, di serbatoi esterni e interrati per GPL o altri combustibili liquidi, o per acqua, della capacità da 3 a 10 metri cubi
2) CHE i suddetti lavori saranno realizzati nel comune di ………………………………………….
località……………………………………………………… nei seguenti terreni censiti al …………..
ELENCO TERRENI
Comune   Foglio Particella Superficie particella Superficie interessata dai lavori
           
         
         
         
         
         
           
3)CHE i dati indicati nella presente domanda corrispondono a verità e possono essere verificati 
dall'ufficio istruttore;
4)CHE il richiedente, o la persona fisica o giuridica per conto della quale lo stesso agisce, ha titolo 
ad eseguire gli interventi oggetto della presente dichiarazione;
5)CHE i lavori non inizieranno prima di 20 giorni a decorrere dalla data di presentazione della presente dichiarazione;
6)CHE il richiedente ,o la persona fisica o giuridica per conto della quale agisce, adotterà
comunque ogni cautela necessaria ad evitare alterazioni idrogeologiche dell'area oggetto dei lavori 
nonché danni a persone od a cose dei quali i suddetti soggetti resteranno comunque unici 
responsabili, impegnandosi a tenere sollevata la Comunità Montana del Casentino ed il Comune   
da ogni controversia o rivendicazione da parte di terzi.
7)DI essere consapevole che i lavori potranno essere in ogni momento sospesi  qualora si riscontrassero danni di carattere idrogeologico o forestale durante l’esecuzione degli stessi e che anche dopo il termine dei lavori, potranno essere dettate prescrizioni o imposte opere intese all’eliminazione di eventuali pericoli di carattere idrogeologico venutisi a creare , nei limiti delle disposizioni della normativa vigente
8)DI essere stato informato che nel caso in cui le dichiarazioni indicate nei precedenti punti non  rispondano a verità le opere eventualmente eseguite saranno considerate come effettuate in assenza totale di autorizzazione dal punto di vista del vincolo idrogeologico e fatti salvi i provvedimenti previsti da leggi e regolamenti
Di affidare l'incarico di  progettazione a:
Cognome e Nome Albo/ordine di appartenenza
     
Recapito (via, loc.  Comune Cap
     
Di affidare l'incarico di direzione lavori a:
Cognome e Nome Albo/ordine di appartenenza
     
Indirizzo
     
Di affidare  l'incarico di consulenza geologica a:
Cognome e Nome Albo/ordine di appartenenza
     
Recapito (via, loc.  Comune Cap
     
Si allega la seguente documentazione  datata e firmata in originale più n° 3 copie   
q      Ricevuta versamento oneri istruttori
q      Dichiarazione del tecnico rilevatore che i terreni oggetto dei lavori                          sono/non sono classificati come bosco in base all’art. 3 della   L.R. n. 39/2000
q      Individuazione dell’area di intervento su carta topografica  in scala 1:5.000  (C.T.R.)
q  Individuazione dell’area di intervento su planimetria catastale in scala almeno 1:2.000
q      Relazione geologica;  per i punti 2,3,4,7 può essere sostituita da dichiarazione 
asseveratoria del progettista che attesti la  fattibilità dell'opera
q      Progetto dell’opera
q      Relazione tecnica
q      Documentazione fotografica
q      Dichiarazione di accettazione della Direzione dei Lavori da parte di un professionista abilitato
Si chiede che ogni comunicazione inerente la pratica, nonché l'autorizzazione siano inviate 
al seguente indirizzo:
Nome e Cognome
Indirizzo
Data Il richiedente
____________________________________
                                               
Dichiarazione riservata al direttore dei lavori
Il Sottoscritto/a              
nato/a         il      
residente in       via/piazza-n°    
telefono         fax      
in qualità  di ,                                                                                    ai sensi e per gli effetti .
degli artt. 47 e 48 del D.P.R. 445 del 28.12.2000 dichiara di accettare l'incarico di Direzione dei Lavori
Per accettazione dell'incarico ricevuto
Il Direttore dei Lavori
timbro e firma
DICHIARA
5)CHE i lavori non inizieranno prima di 20 giorni a decorrere dalla data di presentazione della presente dichiarazione;
2)che l'opera sarà realizzata nei modi e nelle misure indicate negli elaborati allegati alla domanda;
3) che anche le ditte cui eventualmente saranno affidati i lavori, saranno tenute al rispetto di tutti
gli obblighi assunti nella presente dichiarazione;
4) che la presente dichiarazione è resa solo per l'ottenimento dell'autorizzazione ai fini del vincolo 
idrogeologico e fatti salvi i diritti di terzi o altri organi tutori.
Il Direttore dei Lavori
timbro e firma
11.05.04